Global Cosmesi

In primo piano: le maschere viso alle argilla colorate

IN PRIMO PIANO: LE MASCHERE VISO ALLE ARGILLE COLORATE!

DESIDERI UNA PELLE MORBIDA E VELLUTATA CON UN EFFETTO WOW?

Oggi è possibile con le nuove MASCHERE VISO ALLE ARGILLE COLORATE totalmente green, per detossinare, idratare, levigare, effetto antiage, eliminare l’untuosità delle pelli impure e grasse e per riportare uno splendore immediato. Le nostre formule sono 100% vegan e raggiungono fino al  98%  di ingredienti naturali perche oggi il mercato richiede sempre di più una scelta naturale, ecosostenibile,  efficace e sicura. Crediamo che non possa esistere bellezza senza rispetto per il mondo che ci circonda.
Puoi scegliere di svilupparla a tuo marchio per diverse tipologie di pelle: secca, impura, grassa, matura. La grande novità è che sono maschere in emulsione cremosa abbinate alle argille colorate ma non si seccano e non tirano la pelle. Per questo la pelle rimane molto morbida e con un effetto soft focus solo dopo 15 minuti di posa.
Facilissime da usare anche a casa perche si stendono sulla pelle lasciando un piccolo strato e dopo 15 minuti si risciacquano con acqua tiepida o con una salvietta inumidita.

Le soluzioni pack possono essere diverse: in vaso monodose o pluridose e in tubo. Consigliatissimo  il tubo  trasparente che presenta il colore e la sua forza sensoriale in maniera immediata stimolando l’acquisto.
E poi si possono personalizzare con tante fragranze e attivi per raccontare uno story telling unico e avvolgente. Scegli il colore e l’azione mirata e chiedi i campioni per testare l’efficacia e la capacità cosmetica:

  • ARGILLE COLORATE: viola, rosa, rossa, verde, bianca, gialla, grigia
  • AZIONI MASCHERE: nutriente, idratante, antiossidante e protettiva nei confronti dei radicali liberi che si formano per azione dei raggi UV/fumo/inquinamento, detossinante, illuminante, assorbente e opacizzante.

Chiedi maggiori info per creare la maschera personalizzata e sfrutta le necessità del momento per soddisfare i tuoi clienti. Molto interessanti anche nel mercato della vendita on line perchè si presentano colorate, vive e radiose.

Condividi:

Sono Mrs. Wolf, risolvo problemi

“Sono Mrs. Wolf, risolvo problemi”

In uno dei film più amati di Quentin Tarantino, Pulp Fiction, c’è un personaggio diventato un cult: Mr. Wolf. Smoking nero, occhiali da sole e una battuta rimasta nella storia del cinema: “Sono il signor Wolf, risolvo problemi”.  Visto che anche Global Cosmesi ha il suo Mrs. Wolf mi presento: mi chiamo Elena Paganini e ricopro il ruolo di coordinatore operation per cui mi sono guadagnata “sul campo” questo soprannome così iconico!
Sono poco più di tre anni che lavoro in Global Cosmesi e fin dall’inizio mi sono sentita come se fossi a “casa” e, a mio avviso, è proprio questo clima di familiarità e giovialità che ci contraddistingue.
Mi occupo della gestione delle operations necessarie per garantire un corretto flusso dei prodotti in fase di produzione e confezionamento una volta che è stato pianificato, dalla movimentazione della merce in entrata fino alla distribuzione dei prodotti in uscita nelle tempistiche stabilite, in un’ottica di ottimizzazione dell’operatività.
Ho sviluppato la capacità di problem solving grazie alla formazione e a un’esperienza in prima linea, che mi ha aiutato molto nello sviluppare questa “abilità”.  Per capire meglio quello che intendo basti pensare che collaboro a 360° con tutti i settori della nostra azienda, dall’help desk all’amministrazione, passando per il magazzino, il marketing, il commerciale e la produzione. Questa mole di richieste eterogenee può essere affrontata solo se si lavora con la stessa versatilità di un.. coltellino svizzero! Diciamo quindi che con il tempo mi è venuto naturale riuscire a trovare risposte ai problemi più disparati. Impariamo di più dai nostri errori perché gli errori ci obbligano a ripercorrere il processo, se tutto va bene non siamo spronati a ripercorrerlo.
Se Global Cosmesi fosse un film sarei un personaggio che ha una specifica caratteristica: risolve problemi con ingegno e semplicità. Global Cosmesi è proprio così, affronta ogni sfida con la volontà di trovare proposte o soluzioni che possano essere… smart!

#Noicimettiamolafaccia

Condividi:

Esteticāre: la nuova linea scelta dal Bello del Naturale.

Esteticāre: la  nuova linea scelta dal Bello del Naturale.

Il marchio ESTETICARE di Global Cosmesi raccontato anche dalle nostre clienti che credono nel total green!  Leggi l’articolo per intero!

“Una dichiarazione che non mi poteva lasciare indifferente! É questa la filosofia alla base di Esteticāre, un’azienda cosmetica che ho scoperto di recente e che mi ha da subito coinvolta per l’attenzione e il rispetto verso le persone, gli animali e l’ambiente. Ed è di quest’ultimo aspetto che oggi vi voglio parlare perché….Continua a leggere l’articolo

Condividi:

IL MONDO DEI FONT

IL MONDO DEI FONT

Durante la realizzazione di un nuovo marchio il grafico si dovrà scontrare con una scelta spesso molto ponderata: la scelta del Font più adatto. Infatti, proprio questi, vengono ritenuti degli elementi grafici veri e propri alla pari del colore (vedi articolo “comunicare attraverso i colori”) che parlano e portano un messaggio silenzioso alla mente umana. Per questo motivo è importante saperli utilizzare in modo corretto.
Con l’invenzione della tipografia e la creazione dei caratteri è diventata una parte indispensabile della comunicazione del messaggio. Oltre al contenuto in sé, l’autore riusciva a suscitare sensazioni nel lettore anche con l’aiuto dei caratteri/font. Questo principio si è conservato fino ad oggi. La scelta di un font è, infatti, un aspetto cruciale nel processo di creazione di un logo ma anche in qualunque altro aspetto del graphic design. Questo concetto si applica in moltissimi settori come la realizzazione di un’etichetta, di un libro, di un giornale, di un logo, di un dépliant ect.
I font si possono dividere in diverse tipologie:
– Font Serif: sono tutti quei font che presentano degli allungamenti alle estremità: le cosiddette grazie. Queste trasmettono eleganza, tradizione, autorevolezza, affidabilità. Questi aiutano a dirigere lo sguardo per poter leggere in modo più facile il testo stampato. Ideali per studi legali, medici e settori accademici.
– Font Sansa Serif: in francese “sans” significa “senza” . Sono perciò senza grazie e comunicano immediatezza, chiarezza, equilibrio, sobrietà, modernità e per questo motivo vengono utilizzati in diversi contesti e settori.
– Font Calligrafici: sono quei font che sembrano scritti a mano ed esprimono giovinezza, creatività, fantasia e originalità.
Caratteri Monospaced: caratteri lineari dove ogni lettera ha la stessa larghezza orizzontale. Questi tipi di caratteri vengono da sempre utilizzati nei programmi di videoscrittura in quanto hanno una buona leggibilità.

Caratteri Monospaced font

Un altro aspetto particolare dei font sono le correzioni ottiche che vengono apportate dal graphic designer. Hai mai notato come spesso, in alcuni font o progetti grafici, ci siano elementi che non sono allineati perfettamente in modo geometrico?
Vediamo assieme alcuni esempi per comprendere meglio il concetto.
Nell’immagine qui sotto ho utilizzato un semplicissimo Futura e possiamo notare come ci sia un gran disallineamento di alcune lettere rispetto ad altre.

Solitamente non è un dettaglio che si nota otticamente, ma tutto ciò è dovuto alle correzioni ottiche apportate. Ma vediamo assieme di cosa stiamo parlando e del perché siano così importanti nella realizzazione di nuovi progetti, loghi etc.
Per correzioni ottiche si intende tutti quegli accorgimenti e modifiche che vengono apportate ad alcuni elementi grafici per garantire una maggiore armonia ed effetto ottico più piacevole alla vista.
In inglese lo possiamo chiamare Overshooting typography cioè “passaggio oltre”; creare un’illusione ottica tale che le lettere con parti curve e quelle con sommità piatte appaiano della stessa altezza anche se effettivamente non lo sono. Tutto questo avviene perché quello che vediamo attraverso i nostri occhi viene mediato dai recettori del nostro cervello ed esso ce ne dà una rappresentazione in base alla nostra conoscenza ed esperienza. Basti pensare alla teoria della Gestalt, la quale è basata sulla consapevolezza che il nostro cervello rielabora e ricostruisce quello che riceve dagli occhi.
Proprio per questo le correzioni ottiche sono fondamentali da conoscere e da sfruttare per la realizzazione di un nuovo brand o logo. Avendo la consapevolezza di come il nostro cervello reagisce a certi stimoli e forme possiamo utilizzare questa conoscenza a nostro vantaggio e come nostra alleata rendendo il tutto più armonico così superando il classico schema geometrico che spesso non basta.

teoria della Gestalt

Ovviamente in questo settore gli argomenti di cui poter parlare sono moltissimi e questo appena visto è un piccolo assaggio. Noi come Global Cosmesi ci occupiamo anche dell’elaborazione del tuo marchio tenendo in considerazione tutti questi piccoli dettagli che in realtà fanno una grande differenza.

Condividi:

CURA DELLA BARBA IN TEMPI DI CORONAVIRUS

CURA DELLA BARBA IN TEMPI DI CORONAVIRUS

Quest’anno ha senza dubbio portato una rivoluzione su tantissimi aspetti della vita di tutti i giorni, outfit compreso. Ma la barba uomo continua a non passare di moda, anzi il trend si sviluppa anche sulla scia delle tendenze “imposte” dal Coronavirus.
Sulla scia delle ultime tendenze, anche nel 2021 lo stile da prediligere è sicuramente quello di una barba uomo controllata e ben curata, non soltanto per questione di stile ma anche per un discorso igienico.
Da quest’anno bisogna infatti stare molto più attenti all’igiene e alla cura della persona, e sicuramente portare una barba più corta significa più pulizia.
La barba corta rende inoltre più facile fare i conti con l’uso della mascherina. Portare la mascherina su una barba lunga in stile hipster può risultare difficoltoso, si potrebbe impigliare ma soprattutto si rischierebbe di lasciare bocca o naso esposti o non completamente protetti.
Nel 2021 si porteranno barba e baffi corti o medio-corti, e anche per questioni igieniche sarà bene orientarsi su un taglio più curato.
Per la detergenza sono indicati gli shampoo per barba, molto indicati specialmente per lunghezze considerevoli.
Per la cura quotidiana si può scegliere tra un balsamo senza risciacquo o poche gocce di olio da barba hanno un effetto emolliente anche per le barbe più ispide, rendendole morbide al tatto e donando brillantezza. Anche la pelle sottostante ne gioverà, in quanto viene riccamente nutrita e idratata.

Global cosmesi ha sviluppato una linea per queste esigenze. Chiedi informazioni per sviluppare la tua linea.

Condividi:

CLEAN BEAUTY

Avete mai sentito parlare di ‘CLEAN BEAUTY’?

La cosmesi ‘pulita’ evolve ancora in purezza e gioca con l’idea che si potrebbe perfino mangiare ed è perciò ora battezzata ‘baby proof’, con componenti così puri ed affidabili da essere a prova di bambini che erroneamente potrebbero assaggiarli. Non si tratta infatti di prodotti da mangiare realmente ma di una nuova categoria di cosmetici contenenti ingredienti che all’origine sono commestibili e che cresce ad una velocità sorprendente del 200% all’anno (Nielsen 2018) e che nasce per rispondere ai bisogni crescenti dei consumatori più attenti al green, al naturale e all’organico. “Il 68% o dei consumatori si aspetta una maggiore trasparenza dalle industrie della bellezza e del personal care. Si tratta di clienti molto preparati, che conoscono le formule, gli ingredienti e le fonti preferendo i cosmetici organici, clean, naturali, green e che invece scartano quelli a base di ingredienti sospettati di esser tossici, come siliconi, oli essenziali, fragranze, sodio lauril solfato, filtri chimici e alcol. Il 53% dei consumatori sostiene che l’assenza di questi componenti sia più importante dell’eventuale efficacia dei prodotti. Il successo dei cosmetici a base di ingredienti commestibili è legato proprio alla forte e crescente richiesta di sicurezza”.
Se poi questa cosmetica è associata ad un pack con plastiche bio o riciclate da post consumo si propone una linea che va oltre alla certificazione. Una nuova frontiera cosmetica che in poche aziende sono in grado di formulare e proporre.
Global Cosmesi ci é riuscita! Contattaci per tutte le informazioni e sviluppa con noi la tua linea skincare.

Condividi:

UNA PELLE A PROVA DI RIENTRO: COME AFFRONTARE IL RITORNO DALLE FIERIE

UNA PELLE A PROVA DI RIENTRO: come affrontare il ritorno dalle ferie.

Il rientro dalle vacanze sancisce la fine di una serie di attività ed istanti piacevoli, come il potersi svegliare tardi al mattino, dedicarsi allo sport e passare lunghe giornate sotto l’ombrellone. E’ un periodo, se pur breve, nel quale sospendiamo preoccupazioni e pensieri legati al lavoro e alla routine quotidiana, abbandonandoci al piacere di esplorare luoghi e culture diverse. Quando si riparte dopo una splendida vacanza, oltre allo stress avviene anche un forte cambiamento dell’umore dovuto principalmente al rapido cambiamento delle abitudini, la vita infatti diventa frenetica, non si ha mai il tempo di fermarsi un attimo per dedicarsi a se stessi e coccolarsi. Molte persone inoltre soffrono, senza saperlo, della tipica sindrome da rientro, tant’è che appena rientrano al lavoro iniziano ad avere sintomi di malessere come mal di testa, stanchezza, sbalzi d’umore. Secondo uno studio, infatti, colpisce circa il 35% della popolazione, con maggior incidenza tra i 25 e i 45 anni. E’ come se il nostro corpo si rifiutasse di tornare alla solita routine, ma sappiamo bene che questo non è possibile di conseguenza basta attuare qualche piccolo accorgimento per ammorbidire il rientro sia mentalmente che fisicamente.
Ecco alcuni accorgimenti che ci vengono forniti dagli esperti:
Riprendere con gradualità le attività lavorative e quotidiane, concedendosi così qualche giorno di ‘assestamento’.
Introdurre e seguire abitudini salutari per il nostro corpo, come ad esempio rispettare il regolare ritmo sonno-veglia che solitamente in vacanza è meno regolare. Praticare sport e movimento in modo regolare così da favorire il rilascio di endorfine a favore del buonumore.
Introdurre una corretta idratazione: l’acqua oltre ad essere essa stessa un nutriente, apporta al corpo anche altri preziosi elementi, come ad esempio il magnesio: scegliere acque ricche di quest’ultimo può aiutare l’organismo a ritrovare l’equilibrio psichico ed emotivo e a ridurre lo stress.
Dedicare del tempo alla cura di se stessi; infatti i raggi solari, l’acqua del mare, orari disordinati e una eccessiva alimentazione possono compromettere la nostra pelle e i nostri capelli rendendoli secchi e crespi. Proprio per questo la nostra pelle necessita di extra coccole per riprendersi dallo stress causato principalmente dal sole e prepararsi all’arrivo dell’autunno. I nostri alleati maggiori sono sieri, detergenti e creme, da scegliere in base alle esigenze specifiche e all’età. Non dobbiamo però dimenticarci del corpo: ideale per lui, dopo ogni doccia, sono creme, oli, mousse, o balsami con all’interno burro di karitè, olio di jojoba, ma anche argan, miele e molti altri. Il nostro consiglio, dunque, è quello di fare una sorta di pit stop per affrontare al meglio la ripresa della vita quotidiana, la stagione autunnale è in arrivo e il tutto all’insegna della “bellezza che viene da dentro”.

Condividi